Archivio di Aprile 2015

IL NOSTRO CANTO LIBERO - 25 APRILE: RICORDANDO LA RESISTENZA

Mercoledì, 22 Aprile 2015

resistenzaTitolo: IL NOSTRO CANTO LIBERO - 25 APRILE: RICORDANDO LA RESISTENZA
Luogo: Teatro di Vinci - Via P. Da Vinci 39

In occasione del settantesimo anniversario della Liberazione, le compagnie teatrali di Vinci si uniscono in un recital per ricordare il coraggio di chi, in quegli anni bui, ha lottato per la libertà.

INGRESSO LIBERO

Ora inizio: 21:30
Data: 25-04-2015

Ora fine: 23:00

logo-teatro

brochure 2011

soliti-ignoti-piccolo07-logo-marvesio-piccolostemma-comune-di-vinci-piccolo

DOPPIO APPUNTAMENTO IN SCENA

Martedì, 14 Aprile 2015

Questo fine settimana, la compagnia teatrale Unicorno vi sorprende con un doppio appuntamento nei teatri fiorentini!

La Sgualdrina Timorata - J. P. Sartreda Giovedì a Giovedì - Aldo De Benedetti


SABATO 18 APRILE ORE 21.00
LA SGUALDRINA TIMORATA
un DRAMMA di J. P. SARTRE
TEATRO MCL DEL BENE

Firenze - Via Baccio Da Montelupo 41

La Sgualdrina Timorata - J. P. SartreLouisiana, 1939. In un Paese in cui l’integrazione reale fra popolazione bianca e popolazione nera, seppur sancita dalla legge, è ancora un’utopia, si svolge questo intenso dramma dai colori accesi, denso di emozioni e sensazioni.

Lizzie, prostituta d’alto bordo, si trova suo malgrado protagonista di fatti che la scuotono e la sconvolgono, al centro di una spietata caccia al nero, accusato (INNOCENTE) di averla violentata.

Ma la società (sobillata dai potenti, che vogliono coprire ben altro crimine ottemperato per mano di uno di loro), chiama a gran voce una vendetta spietata quanto inutile.

La Sgualdrina Timorata - J. P. Sartre

Amore, rabbia, dolore, desiderio di giustizia, buoni e cattivi sentimenti… Si alternano in una danza che travolge i protagonisti fino a condurli ad un inaspettato finale.

Trionferà la cattiveria, insita, si dice in ogni cuore umano? O sarà la naturale inclinazione dell’uomo alla bontà a vincere?

La storia è avvincente, vera, densa, capace di trasportare in un tempo lontano, ma per molti aspetti, purtroppo, ancora molto attuale.

L’animo umano viene scandagliato e denudato attraverso la psicologia dei personaggi.

La conclusione ha un sapore dolce-amaro, un po’ come la vita, che affligge e delizia in egual misura.

CON (in ordine di apparizione)

YLENIA SPINELLI - Lizzie

LAUTARO OLIVARI - Il Nero

MATTIA RIGATTI - Fred

JACOPO COLLESEI - Jhon

LUIGI PALANDRI - Senatore Clarke

*******

DOMENICA 19 APRILE ORE 17.15

DA GIOVEDì A GIOVEDì

una COMMEDIA di ALDO DE BENEDETTI

TEATRO NUOVO SENTIERO

Firenze - Via Delle Panche 36

da Giovedì a Giovedì - Aldo De BenedettiPer una sola volta nella vita, la giovane e graziosa Adriana si lascia andare ai propri sogni di romanticismo, complici un film d’amore appena visto, un marito cinico ed egoista, e una lampada accesa nella notte.

Un gioco innocente e privo di malizia, si trasforma però in una serie incontrollata di equivoci bizzarri, che si susseguono uno dietro l’altro, precipitando in un finale a sorpresa decisamente inaspettato.

L’energia, l’affiatamento, il ritmo serrato e la concatenazione irrefrenabile degli eventi, fanno di questa commedia (in perfetto stile “De Benedetti”) uno spettacolo gradevole e brioso,da Giovedì a Giovedì - Aldo De Benedettiattualissimo e adatto ad ogni genere di pubblico.

Al fianco di Adriana, si avvicendano sul palcoscenico personaggi effervescenti e imprevedibili: una madre fin troppo moderna; un marito tutto d’un pezzo; un investigatore privato trasformista; un segugio infallibile e romantico, disgustato dal proprio lavoro. L’immancabile cameriera chiacchierona fa da perfetta cornice al cast, aumentando senza volere i fraintendimenti.

con

ENRICO PISANINI - Paolo, il marito cinico ed egoista

MADDALENA PUCCI - Adriana, la moglie giovane e romantica

BRENDA VIVIANI - Adele, la cameriera chiacchierona

MESA PELLEGRINI - Letizia, la madre modernissima

LUCREZIA SANTONI - Miss Trombi, detective trasformista

JACOPO COLLESEI - Tito, l’infallibile segugio

Info e prenotazioni

335 5781893 (Fabiola)

info@compagniaunicorno.com

VI ASPETTIAMO!