Laboratorio Teatrale Bambini e Ragazzi

ragazzi-2015

RAGAZZI UNDER 16 (12-16 anni)

Luogo: Via Guido Monaco 116, Empoli (FI)

Orario: Martedì ore 18.30 - 20.00 - inizio martedì 12 settembre (CORSO PRIMO E SECONDO ANNO)

BAMBINI FINO AGLI 11 ANNI

Luogo: Via Guido Monaco 116, Empoli (FI)

Orario: da definire

Nota: Il corso si avvierà con un minimo di 6 allievi

Saggio Natale 2014 RagazziIl teatro è per i bambini e i ragazzi una grande esperienza formativa e socializzante, prima ancora che artistica. Il laboratorio è un momento di apprendimento ATTIVO: le varie fasi del programma sono affrontate attraverso esercizi teatrali, giochi, confronti formativi.Il Fantasmino di Canterville

Il programma è volto a fornire a bambini e ragazzi la preziosa possibilità di esprimersi, di aprirsi, di conoscersi, di sperimentare forme di apprendimento che passano per il corpo, il respiro, il lavoro di gruppo. In questo senso anche e soprattutto gli allievi più chiusi, vengono stimolati e motivati fortemente; chi invece è particolarmente “portato” trova spazi per esprimersi e perfezionarsi senza soverchiare gli altri, ma lavorando con loro.

Il Fantasmino di CantervilleLo spettacolo finale è ampiamente supportato dallo staff della compagnia, e gli allievi sperimentano fin dal primo anno lo stretto legame fra impegno e risultato. Si tratta di uno spettacolo completo di scenografie, costumi e trucco e parrucco, che dà la possibilità ai partecipanti di trovare ampia soddisfazione anche da un punto di vista scenico.

Obiettivi: 1. Capacità di ricezione: a) Concentrazione.  b) Attenzione. c) Osservazione. d) Comprensione.

2. a) Acquisire padronanza dello spazio e del movimento scenico  b) Imparare a lavorare sul proprio personaggio. c) Migliorare la capacità di apprendimento mnemonico per le battute d) Approccio e padronanza del ritmo.

3. Controllo della voce: a) Capacità tecniche di base. b) Capacità di modulazione più complesse.Saggio Natale 2014 Ragazzi

4. Capacità espressiva: a) Espressività attraverso il corpo. b) Espressività attraverso la voce. c) Capacità di improvvisare. d) Creatività.

5. Maturazione personale: a) Sicurezza di sé. b) Autonomia. c) Collaborazione.

Saggio Natale 2014 RagazziAll’interno del corso si svolge anche un piccolo laboratorio di scenografia, per introdurre i partecipanti all’immenso mondo del “dietro le quinte”, in maniera da sviluppare le loro attitudini manuali e da renderli partecipi del mondo dell’arte teatrale a 360°.