Archivi per la categoria ‘Corsi/Stage’

CORSI DI TEATRO: SI RIPARTE!

Giovedì, 1 Settembre 2016

ISCRIZIONI APERTE!!!

Riprendono i nostri attesissimi

CORSI DI RECITAZIONE

Per informazioni, domande, curiosità… CONTATTACI oppure CLICCA QUI. Saremo felici di darti tutte le info necessarie.

A Lezione

A Lezione

E se sei curioso di vedere cosa puoi fare seguendo il nostro percorso teatrale, guarda il TRAILER del nostro ultimo spettacolo. CLICCA QUI

A Lezione

Da OTTOBRE:

A Lezione

TEATRO PER BAMBINI A MONTELUPO: iscrizioni aperte

Mercoledì, 20 Gennaio 2016

Laboratorio Teatrale e Gioco-Teatro per Bambini

Teatro per Bambini

Finalmente anche a MONTELUPO FIORENTINO (Fi), approdano i CORSI DI  TEATRO PER BAMBINI, con la professionalità ed esperienza della Compagnia Teatrale Unicorno, e dell’insegnante Fabiola Veracini.

Scuola Move MontelupoLA SCUOLA MOVE, realtà giovane e molto promettente nell’ambito della formazione artistica (DANZA, MUSICA, CANTO E TEATRO), apre le porte ai piccoli fino agli 11 anni che desiderino intraprendere il cammino teatrale.

Luogo: MONTELUPO (Fi), Via Caverni 70 - presso SCUOLA MOVE

Orario: Mercoledì ore 17.00-18.00

informazioni

telefono 3933278932

e-mail info@scuolaMOVE.com

sito web http://www.scuolamove.com

Saggio Natale 2014 RagazziIl teatro è per i bambini una grande esperienza formativa e socializzante, prima ancora che artistica. Il laboratorio è un momento di apprendimento ATTIVO: le varie fasi del programma sono affrontate attraverso esercizi teatrali, giochi, confronti formativi.Il Fantasmino di Canterville

Il programma è volto a fornire a bambini  la preziosa possibilità di esprimersi, di aprirsi, di conoscersi, di sperimentare forme di apprendimento che passano per il corpo, il respiro, il lavoro di gruppo.

Il Fantasmino di CantervilleDurante lo spettacolo finale gli allievi sperimentano fin dal primo anno lo stretto legame fra impegno e risultato.

Obiettivi:

1. Capacità di ricezione: a) Concentrazione.  b) Attenzione. c) Osservazione. d) Comprensione.

2. a) Acquisire padronanza dello spazio e del movimento scenico  b) Imparare a lavorare sul proprio personaggio. c) Migliorare la capacità di apprendimento mnemonico per le battute d) Approccio e padronanza del ritmo.

3. Controllo della voce: a) Capacità tecniche di base. b) Capacità di modulazione più complesse.Saggio Natale 2014 Ragazzi

4. Capacità espressiva: a) Espressività attraverso il corpo. b) Espressività attraverso la voce. c) Capacità di improvvisare. d) Creatività.

5. Maturazione personale: a) Sicurezza di sé. b) Autonomia. c) Collaborazione.

Il fantasmino di CantervilleAll’interno del corso si svolge anche un piccolo laboratorio di scenografia, per introdurre i partecipanti all’immenso mondo del “dietro le quinte”, in maniera da sviluppare le loro attitudini manuali e da renderli partecipi del mondo dell’arte teatrale a 360°.

TEATRO: CORSI PER PRINCIPIANTI

Martedì, 15 Settembre 2015

Finalmente a VINCI gli attesissimi

CORSI DI TEATRO PER PRINCIPIANTI

della Compagnia Teatrale Unicorno

OGNI MERCOLEDì DALLE ORE 21 ALLE ORE 23

Presso il SALONE INCONTRI DELLA CASA DEL POPOLO DI VINCI

VIA R. FUCINI 24

Principianti

Si prega di segnalare la propria presenza per email (info@compagniaunicorno.com)
o per telefono (335 5781893)

Per provare almeno una volta l’emozione di salire su un palco.
Per conoscere le potenzialità della propria creatività artistica e degli strumenti espressivi (voce, corpo, movimento, ritmo, etc.), DIVERTENDOSI!
Il teatro allontana la noia, rafforza l’autostima e ci accresce emotivamente.

ALLA FINE DEL CORSO,
UNO SPETTACOLO COMPLETO CHE GLI ALLIEVI PORTERANNO IN TEATRO

Inizio corso: Prima settimana di ottobre (dalle 21 alle 23) - Prima lezione di prova gratuita

Cadenza: Una lezione settimanale

Luogo: Vinci

Costo: € 35 mensili + 50 euro annuali per iscrizione e assicurazione

Per informazioni, curiosità o domande

scrivici a info@compagniaunicorno.com

oppure chiamaci al numero 335 5781893

Spettacolo principianti 2015

La nostra compagnia teatrale è un’associazione culturale senza scopo di lucro; è una realtà affermata e conosciuta sul territorio, che mette al servizio dei soci esperienza e professionalità.

Oltre ai corsi di primo livello (per principianti), organizza corsi di livello intermedio (dedicati a chi ha già esperienza teatrale) e avanzato (dedicati al perfezionamento).

Sono attivi inoltre corsi di gioco-teatro per bambini e di avviamento al teatro per ragazzi.

LE FOTO DEGLI SPETTACOLI FINALI DEI NOSTRI CORSI PER PRINCIPIANTI

CORSI CORSI CORSI PER TUTTI I GUSTI!!!

Martedì, 1 Settembre 2015

ISCRIZIONI APERTE!!!

Riprendono i nostri attesissimi

CORSI DI RECITAZIONE

CON UNA LIETA E RICHIESTISSIMA NOVITA’!

CORSO DI CANTO

Per informazioni, domande, curiosità… CONTATTACI oppure CLICCA QUI. Saremo felici di darti tutte le info necessarie.

A Lezione

A Lezione

E se sei curioso di vedere cosa puoi fare seguendo il nostro percorso teatrale, guarda il TRAILER del nostro ultimo spettacolo. CLICCA QUI

A Lezione

Da SETTEMBRE - OTTOBRE:

CORSO BAMBINI e RAGAZZI

1° e 2° ANNO

3° e 4° ANNO

Gruppo Avanzato

BIOMECCANICA PER ATTORI

CORSO DI CANTO

A Lezione

LABORATORIO TEATRALE: AL VIA LE ISCRIZIONI!

Giovedì, 11 Dicembre 2014
La Compagnia UNICORNO è lieta di annunciare che è in partenza un nuovo
LABORATORIO TEATRALE
SUBITO IN SCENA!
Un percorso di teatro dedicato a tutti coloro che desiderano confrontarsi con il palcoscenico e che amano recitare, anche senza esperienza, di ogni fascia di età
Guarda i trailers delle nostre ultime due produzioni:
https://www.youtube.com/watch?v=egy97Z_QXr0
https://www.youtube.com/watch?v=um_1QnHyUpQ
DURATA DEL LABORATORIO: DA GENNAIO A GIUGNO
FINALITA’: FORNIRE AI PARTECIPANTI GLI STRUMENTI ARTISTICI PER L’ALLESTIMENTO DI UNO SPETTACOLO CHE ANDRA’ IN SCENA A FINE GIUGNO
QUANDO: VENERDI’ ORARIO 18.45 - 20.45 (Vinci)  oppure MARTEDI’ ORARIO 18 - 20 (Limite sull’Arno)
DOVE: a scelta fra
VINCI - SUL PALCOSCENICO DELLA CASA DEL POPOLO - VIA FUCINI 24
LIMITE SULL’ARNO - PALESTRA IL CERCHIO DEL DRAGO - VIA E.P. SALANI 14
INIZIO:
VINCI: VENERDI’ 9 GENNAIO - prima lezione di prova gratuita
LIMITE: MARTEDI’ 13 GENNAIO - prima lezione di prova gratuita
COSTO: 35 € MENSILI + 50 € ANNUALI PER ISCRIZIONE E ASSICURAZIONE

IL COSTO DI OGNI CORSO (35 € mensili) COMPRENDE:

  • UNA LEZIONE A SETTIMANA DI 2 ORE
  • IL MATERIALE OCCORRENTE PER LE LEZIONI
  • L’ALLESTIMENTO DELLO SPETTACOLO
  • I COSTUMI E LE SCENOGRAFIE NECESSARI
  • ASSISTENZA TRUCCO E ACCONCIATURE
  • LA REGIA DELLO SPETTACOLO
  • LE PROVE
  • LA MESSA IN SCENA
  • IL SERVIZIO FOTOGRAFICO DELLO SPETTACOLO
NOTA: il laboratorio sarà avviato al raggiungimento di un minimo di 5 partecipanti
LE ISCRIZIONI SONO APERTE FINO AL 31 DICEMBRE
AFFRETTATEVI!!!

Per iscrizioniinformazioni per saperne di più scrivici a info@compagniaunicorno.com  oppure telefona al n. 335 5781893
Oppure visita la pagina CORSI TEATRALI

Non esitare a contattarci per qualunque curiosità o chiarimento. Ti aspettiamo per un’esperienza imperdibile!

CORSI DI RECITAZIONE: ISCRIZIONI APERTE!!!

Lunedì, 4 Agosto 2014

A Lezione

Riprendono i nostri attesissimi

CORSI DI RECITAZIONE

CON UNA LIETA E RICHIESTISSIMA NOVITA’!

CORSO DI CANTO

Per informazioni, domande, curiosità… CONTATTACI oppure  CLICCA QUI. Saremo felici di darti tutte le info necessarie.

A Lezione

A Lezione

E se sei curioso di vedere cosa puoi fare seguendo il nostro percorso teatrale, guarda il TRAILER del nostro ultimo spettacolo. CLICCA QUI

A Lezione

Da SETTEMBRE - OTTOBRE:

A Limite sull’Arno e a VINCI: CORSO RAGAZZI 12-16 ANNI e CORSO BAMBINI e RAGAZZI

A Limite sull’Arno e a Vinci: 3° e 4° ANNO

A Vinci: Gruppo Avanzato

Limite sull’Arno: 1° e 2° ANNO e CORSO DI CANTO

A Lezione

IL GESTO PSICOLOGICO - STAGE RECITAZIONE

Venerdì, 10 Gennaio 2014

SABATO 22 FEBBRAIO ORE 14.30 - 18.30
LIMITE SULL’ARNO (Fi) - VIA E.P. SALANI 12

“L’attore, attraverso il gesto, conosce la volontà. Capisce la trama e il contenuto. Li innerva in tutto il suo essere di attore. Vivono nelle sue mani, nelle braccia, nel tronco, nei piedi, nelle gambe, e nella voce.”

M. Cechov

Gesto psicologico

Stage monografico intensivo, per sperimentare e comprendere le dinamiche della tecnica attoriale ideata dal maestro Michail Cechov.

Gesto psicologico

Gesto psicologico

“Il Gesto Psicologico è un movimento fisico che risveglia la vita interiore dell’attore. Serve da chiave d’accesso ai tratti più profondi e nascosti del suo personaggio. E’ un aiuto complementare per l’attore nella realizzazione di un’azione autentica, che non viene compiuta solo a livello verbale, ma con tutto il corpo.”

Patrick Pezin

Gesto PsicologicoDurante lo stage, affronteremo l’argomento in maniera approfondita, sperimentando la tecnica nelle sue

Gesto Psicologicomolteplici forme, attraverso esercizi mirati, che ci consentiranno di incorporarla in maniera proficua. Sperimenteremo inoltre l’applicazione della teoria al testo teatrale , e soprattutto al personaggio, scoprendo come comprenderne il desiderio principale sulla scena, e la maniera di esaudirlo .

Il desiderio di un personaggio è la sua volontà (il cosa); la maniera di ottenerlo è la sua qualità (il come). Attraverso il cosa e il come si diventa sensibili a tutte le alterazioni del gesto, ad ogni piccolo, impercettibile cambiamento: la posizione della testa, delle spalle, delle braccia, dello sguardo, delle mani, dei gomiti… Ogni piccola cosa richiamerà nello spirito creativo dell’attore le qualità e i sentimenti corrispondenti.

Il Gesto nascosto nella parola è la vera forza trainante della battuta. Il Gesto Psicologico è una tecnica che non può mancare nel bagaglio di ogni attore.esercizio sul Gesto Psicologico

COSTO € 25,00

RILASCIO ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

Le attività della Compagnia Teatrale Unicorno concorrono all’accumulo di crediti scolastici

Per informazioni o curiosità, CONTATTACI

STAGE CON RAUL BULGHERINI, SERGIO FORCONI, GIOVANNA BRILLI

Domenica, 17 Febbraio 2013

Foto di gruppo

Dietro, al centro, da sinistra verso destra, Giovanna Brilli, Sergio Forconi, Raul Bulgherini

Martedì 12 febbraio, uno straordinario evento ha coinvolto gli allievi attori della compagnia teatrale Unicorno di Vinci: uno stage-incontro con tre dei maggiori esponenti del teatro fiorentino.

L’attore di teatro, cinema e televisione SERGIO FORCONI, la cui lunghissima carriera di successi non ha bisogno di presentazioni: Leonardo Pieraccioni, Alessandro Benvenuti, Mario Monicelli… Sono solo alcuni dei grandi che l’hanno scelto per i loro lavori. Il Ciclone, Amici Miei, Lucignolo… E molti altri sono i film e gli spettacoli a cui ha preso parte, contribuendo con la sua arte al loro strepitoso successo.

L’attore e regista RAUL BULGHERINI, ma anche drammaturgo ed esperto insegnante di recitazione che, dopo aver recitato per anni al fianco di Wanda Pasquini, ne ha raccolto e continuato la tradizione teatrale fiorentina.

L’attrice di teatro e televisione GIOVANNA BRILLI, prima attrice della compagnia “IL GRILLO” di Firenze, che l’estrosità e il talento resero già nota nella famosa e amatissima compagnia di Wanda Pasquini.

“Ho incontrato Raul” dice Fabiola Veracini, regista della Compagnia Unicorno “al Concorso Teatrale Regionale di Vinci (dove si è aggiudicato il premio per la migliore regia con lo spettacolo “Il Gatto Tardo”, da lui scritto e diretto - nda) e fin dalle prime parole scambiate con lui mi ha colpito l’evidente e traboccante passione per il teatro, la sua straordinaria esperienza, la sua preparazione come insegnante… Qualità e talento espressi con molta semplicità. Ho provato, speranzosa, a buttare lì per lì un invito a venire a trovare i ragazzi dei nostri corsi di teatro, e lui mi ha sorpresa accettando subito con entusiasmo! Con una simpatia e una generosità che, ora che lo conosco un po’, so essere parte di lui.”

E Raul Bulgherini è arrivato alla Compagnia Unicorno la sera del 12 febbraio, arricchendo gli allievi presenti con una lezione esuberante e travolgente, non risparmiando a nessuno i suoi preziosissimi consigli.

Inutile precisare quanto ognuno di noi sia rimasto affascinato e grato.

E non solo. Raul ci ha fatto un inaspettato regalo, portando con sé SERGIO FORCONI e GIOVANNA BRILLI, che hanno condiviso con i presenti la loro preziosa esperienza.

Abbiamo chiesto a Sergio Forconi qualche segreto del mestiere.

“Restare se stessi” ha risposto “e tenere sempre a mente che non si finisce mai di imparare”.

E per quanto riguarda il lavoro?

“L’umiltà è la prima dote necessaria. Solo grazie ad essa si è in grado di lavorare al meglio. Chi crede di essere già arrivato, non va più da nessuna parte. Solo se si è in grado di ascoltare e di pensare che dagli altri si ha sempre qualcosa da imparare, si riesce a migliorarsi continuamente.”

La lezione di Raul è stata ricca di spunti e di insegnamenti per tutti noi, ma due sono, fra i consigli che ci ha dato, quelli che vorrei sottolineare.

“In scena” sono state le sue parole “ASCOLTATEVI sempre. Solo così si possono fronteggiare i vari imprevisti della scena, e risolvere i piccoli pasticci che, se male affrontati, possono diventare disastri.”

E “Imparate la vostra parte il prima possibile. Toglietevi dalle mani l’impaccio del copione, e dalla testa quello della memoria. Allora, e solo allora, sarete in grado di assorbire e fare vostri i preziosi consigli del regista, buona parte dei quali andrebbe altrimenti sprecata.”

Un ENORME GRAZIE a Giovanna, Raul e Sergio, che con grande professionalità e semplicità hanno accettato, per una sera, di condividere con noi la loro arte e il loro talento.

GRAZIE DI CUORE.

Corsi Teatrali anno 2011 - 2012

Giovedì, 15 Settembre 2011

E per il settimo anno ripartono i corsi teatrali che la Compagnia teatrale Unicorno organizza per gli amanti della recitazione, dell’arte teatrale o per chi vuole semplicemente mettersi alla prova.

dsc_0079Le lezioni sono rivolte a tutti, sia all’attore con anni di esperienza che vuole comunque  migliorare la tecnica acquisita, sia al principiante che voglia acquisire i principi dell’espressione teatrale sul palcoscenico.

Per l’anno accademico 2011/2012 verranno attivati i seguenti corsi:

− Corso di Recitazione Teatro 1° anno / ogni mercoledì orario 21-23, inizio 5 ottobre

− Corso di Recitazione Teatro 2° anno / ogni martedì ore 20.30-22.30, inizio 4 Ottobre

− Corso di Recitazione Teatro 3° anno / ogni martedì ore 20.30-22.30, inizio 4 Ottobre

− Corso di Recitazione Teatro Avanzato / ogni giovedì ore 20.30-22.30, inizio 6 Ottobre

− Biomeccanica per attori / ogni martedì e giovedì ore 22-23, inizio 4 Ottobre

− Corso di gioco teatrale bambini 7-12 anni / ogni sabato ore 15 - 16.30, inizio 8 Ottobre

I corsi sono rivolti agli associati quindi è necessario una quota di iscrizione annua che comprende una assicurazione infortuni.dsc_0386

Di seguito riportiamo i programmi per i corsi, che potete trovare anche nella pagina apposita: Corsi Teatrali.

Per maggiori informazioni e iscrizioni scrivici: info@compagniaunicorno.com o contattaci telefonicamente: 335.57.81.893 - 333.91.10.031

CORSO BIOMECCANICA PER ATTORI
Giorno | martedì e giovedì
Orario |22-23
Inizio | martedì 4 ottobre
Luogo | presso la palestra Il Cerchio del Drago, Via Salani 14 Limite sull’Arno (dietro il pub Lowengrube)
Insegnanti | Fabiola Veracini e Arianna Scarselli

Affinché il corpo dell’attore diventi un mezzo pienamente espressivo, disposto ad obbedire in ogni istante, interamente capace di trasmettere la vita del personaggio, è necessario educarlo ed addestrarlo fino ad una padronanza completa: solo allora un corpo inespressivo e quotidiano può acquisire libertà di espressione, diventare uno strumento saggio e consapevole, ideale per il teatro in ognuna delle sue forme.
Il Metodo applicato è un punto di incontro del lavoro di alcuni Maestri qualiStanislavskij, Mejerchol’d, Cechov, Karpov.

Programma
Elementi di biomeccanica| Conoscenza reciproca e fiducia | Training di gruppo e a coppie | Esercizi sulla coordinazione, equilibrio, concentrazione | Ricerca del movimento e dello spazio scenico | Esercizi di ritmo| Percezione scenica nei confronti dell’altro e dello spazio | Tecniche di potenziamento e gestione del corpo| Movimento scenico e concetto di rifiuto, frase, freno, stop| Concetto di movimento consapevole e coinvolgimento di ogni parte del corpo nel movimento| Il corpo sulla scena| Il corpo e il personaggio| La postura corretta| La postura e la maschera| Postura, emozione,personaggio|

CORSO RECITAZIONE TEATRALE 1° ANNO
Giorno | mercoledì
Orario | 21-23
Inizio | mercoledì 5 ottobre
Luogo | Salone Incontri presso Casa del Popolo di Vinci, Via Renato Fucini 24
Insegnante | Fabiola Veracini

Programma:
Riscaldamento e rilassamento| Training dell’attore individuale, a coppie, in gruppo |Esercizi mirati all’acquisizione della padronanza della respirazione| Basi di utilizzo della voce e suo potenziamento|Voce, personaggio, palcoscenico| Studio e pratica della Dizione | Esercizi con gli oggetti: sedia, tavolo, bastone, palla, cerchio| Esercizi con gli oggetti di scena | Esercizi che sviluppano sia la percezione nei confronti del partner che la percezione dello spazio, della velocità, del tempo| Il concetto di tempo e ritmo| Pause e silenzi come parte della recitazione| Il concetto di situazione, evento e azione | Esercizi per l’espressività| Approccio alla gestione emozionale| Palcoscenico e spazio scenico| Approccio al testo teatrale| Esperienze di recitazione.

CORSO RECITAZIONE TEATRALE 2° ANNO
Giorno | martedì
Orario | 20.30-22.30
Inizio | martedì 4 ottobre
Luogo | presso la palestra Il Cerchio del Drago, Via Salani 14 Limite sull’Arno (dietro il pub Lowengrube)
Insegnante | Fabiola Veracini

Programma
Il corso del secondo anno è rivolto agli attori-allievi che hanno già frequentato uno o più corsi di recitazione. Partendo dal presupposto che si siano acquisite nelle esperienze precedenti delle conoscenze di base del lavoro teatrale, si approfondiranno, con un lavoro di gruppo ma anche individuale, alcuni aspetti quali: l’ascolto, il movimento scenico, il training, la corretta emissione vocale, la gestione del respiro finalizzato alla battuta teatrale, l’espressività mirata all’interpretazione teatrale, il concetto di gruppo e l’affiatamento fra gli attori nella scena, il concetto di tempo e ritmo finalizzati alla scena, potenziamento delle capacità mimiche (sia facciali che corporee), acquisizione del concetto azione interna-attività, differenza fra essere il personaggio e descrivere il personaggio. Con questo bagaglio si possono affrontare alcuni testi teatrali, analizzarli, destrutturarli, strutturare un ruolo e un personaggio. Impareremo ad essere in grado di adottare diversi sistemi di recitazione e di gestire l’andatura di uno spettacolo. Per agire su tutto questo dovremo inoltre continuare il nostro lavoro di abbattimento delle barriere emozionali. Il lavoro di un secondo anno è finalizzato al padroneggiare, percepire e dialogare con tutti i differenti stimoli provenienti dall’ambiente che ci circonda; all’essere coraggiosi e tirare fuori il colore della propria anima.

CORSO RECITAZIONE TEATRALE 3° ANNO
Giorno | martedì
Orario | 20.30-22.30
Inizio | martedì 4 ottobre
Luogo | presso la palestra Il Cerchio del Drago, Via Salani 14 Limite sull’Arno (dietro il pub Lowengrube)
Insegnante | Fabiola Veracini

Programma
Avendo acquisito un buon bagaglio in materia di recitazione teatrale siamo pronti ad affrontare il terzo anno. In questi nove mesi avremo modo di approfondire tutte le tecniche apprese nei primi due anni, lavorando per cominciare a comprendere il vero significato dell’essere attore. Lavoreremo sulla psicologia dell’attore e del personaggio, impareremo a scandagliare approfonditamente il testo e a strutturare il personaggio anche in quei dettagli che sfuggono all’attore principiante. Renderemo il movimento scenico pulito ed efficace più che mai, lavoreremo sulle sfumature che fanno la differenza fra l’attore discreto e il bravo attore, scopriremo un mondo interiore che ci sorprenderà, avendo adesso gli strumenti per cominciare a muovere i primi passi nel teatro vero. Daremo spazio all’espressività del volto e degli occhi, cercheremo di capire come catturare il pubblico, sorprenderlo, conquistarlo, emozionarlo, emozionandoci noi stessi per primi. Approfondiremo l’allenamento dell’attore (biomeccanica) e il gesto psicologico; porteremo il lavoro sulla voce a livelli migliori rispetto alle semplici tecniche di base, sperimentandone i limiti e superandoli. Affronteremo testi impegnativi che ci metteranno in gioco e ci insegneranno quello che si apprende solo con la pratica. Ci prepareremo ad affrontare qualunque tipo di testo, iniziando il difficile percorso del perfezionamento. Impareremo ad usare in maniera efficace le tecniche apprese, per affrontare nella maniera migliore e con i maggiori risultati anche testi impegnativi.

CORSO RECITAZIONE TEATRALE AVANZATO
Giorno |giovedi
Orario | 20.30-22.30
Inizio | giovedi 6 ottobre
Luogo | presso la palestra Il Cerchio del Drago, Via Salani 14 Limite sull’Arno (dietro il pub Lowengrube)
Insegnante | Fabiola Veracini

Programma
Il corso di recitazione avanzato è volto all’alta formazione teatrale. E’ necessario aver portato a termine gli studi con la compagnia, oppure altrove, ma in questo caso vi si accede solo tramite colloquio propedeutico.
Una volta acquisite tutte le basi della recitazione teatrale si lavora sulperfezionamento di tutte le tecniche.
Sono necessari requisiti già acquisiti quali:
1. Buona dizione
2. Padronanza della respirazione
3. Completa padronanza del volume
4. Buona capacità di uso della voce
5. Conoscenze teoriche di base (significato di termini quali timbro, risonanza, diaframma, tempo, ritmo, metrica, gesto psicologico etc…)
6. Presenza scenica
7. Gestione buona dello spazio scenico, del ritmo e della battuta
8. Familiarità con ogni genere di testo teatrale
9. Capacità espressive di buon livello
10.Capacità di seguire le indicazioni di un regista
11.Capacità di gestire appieno il personaggio
12.Capacità di interazione con il resto del cast
Il corso ha l’obbiettivo di arrivare alla realizzazione di uno spettacolo teatrale di alto livello, che verrà presentato solo in determinati circuiti e in rassegne di spessore. Sarà inoltre lo spettacolo che rappresenterà la compagnia ai concorsi nazionali. Gli iscritti al corso di recitazione teatrale avanzato devono aver frequentato almeno tre anni di formazione teatrale certificata con diplomi o attestati di frequenza.

Stage Intensivo di Perfezionamento Attoriale

Giovedì, 4 Febbraio 2010

Foto Corso Avanzato1La compagnia Unicorno è lieta di invitare tutti voi attori o ex attori di qualsiasi compagnia teatrale ad un interessante stage intensivo di perfezionamento attoriale.

Per tutti quelli che amano il teatro e la recitazione, hanno un minimo di esperienza e vogliono riuscire a migliorare il livello di recitazione che sono riusciti ad ottenere fino ad ora, è veramente una occasione da non perdere! ;)

Durante lo stage di sei ore, che si terrà Sabato 13 Febbraio presso la Palestra il Cerchio del Drago, in via Salani 12 a Limite sull’Arno (FI), verranno approfonditi con l’aiuto di trainer esperti i temi dell’emozionalità, ovvero conoscere e esprimere veramente emozioni attraverso la recitazione, e il rapporto dell’attore con il palcoscenico.

Lo stage inizierà alle ore 10:30 e terminerà alle 18:00, con una pausa pranzo di un’ora.

Rivolto a tutti gli attori con un minimo di esperienza, a chi da tempo recita senzaFoto Corso Avanzato2 aver mai frequentato un corso teatrale, ma anche per quelli che, reduci da molti corsi e stage, hanno voglia di mettere di nuovo alla prova e approfondire le conoscenze acquisite.

Lo stage ha un costo di sole 25 euro, visto che noi siamo convinti che il teatro, come arte, debba necessariamente essere alla portata di tutti coloro che desiderano entrare nel suo meraviglioso mondo, motivo che, per inciso, è alla base del nostro statuto.

Non mancate! ;) Per prenotazioni e informazioni: Scrivici!!!

Ecco il programma completo:

MODULO A: SABATO ORE 10.30 – 13.00: EMOZIONALITÀ E TEATRO

PARTE PRIMA: (con la guida di un trainer specializzato)

  1. STUDIO GENERALE SULLE EMOZIONI
  2. LE 6 EMOZIONI PRIMARIE
  3. ESERCIZI MIRATI ALL’ANALISI DELLE EMOZIONI
  4. GIOCHI DI INDIVIDUAZIONE DELLE EMOZIONI

PARTE SECONDA:

  1. EMOZIONALITÀ ED ESPRESSIVITÀ
  2. LE EMOZIONI NELLA MIMICA FACCIALE

ore 13.00 - PAUSA PRANZO

MODULO B: SABATO ORE 14.00 – 18.00: L’ATTORE SUL PALCOSCENICO

  • INTRODUZIONE: DUE ALLIEVI DEL CORSO AVANZATO DELLA COMPAGNIA UNICORNO IN UNA SCENA DI “LA SGUALDRINA TIMORATA”, DI J.P. SARTE
  • LABORATORIO:
  1. LA REALTÀ DELL’AZIONE
  1. COMPRENDERE LA DIFFERENZA FRA “ESSERE IL PERSONAGGIO” E “RECITARE IL PERSONAGGIO”
  2. PREPARAZIONE ALL’INTERPRETAZIONE
  3. ELEMENTI DI IMPROVVISAZIONE
  4. LA PARTICOLARIZZAZIONE (metodo MEISNER)
  5. PORTARE IN SCENA IL PERSONAGGIO

ALLA FINE DELLO STAGE, AI PARTECIPANTI VERRÀ RILASCIATO UN ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE